Sulla Pianta
Informazioni utili
in formato di suono
Immagini della pianta
Piantamento e cura
Piantamento e cura in immagini
Condizioni della spesa
Su nostra azienda
Prezzi
Ordinazione

Che cos'è PayPal
 

 

     

 

Gelso bianco (MORUS Alba)
Albero ad accrescimento piuttosto rapido con chioma densa, ampia. Ha foglie grandi, quindi molto adatto per ombreggiare. Il più delle volte fiorisce da aprile a giugno e il ciclo di frutta può richiedere fino a un mese e mezzo. I frutti completamente maturi cadono da soli.
I frutti sono gustosi e ricchi di principi nutritivi. Sono aciduli prima della maturazione, ma in seguti molto dolci. Hanno un elevato contenuto di zuccheri, si possono ottenere per fermentazione delle bevande alcoliche, in cucina è protagonista di confetture, marmellate, gelati, creme  e yoghurt ma può essere consumato anche tal quale.
Proprietà terapeutiche: la maggior parte delle componenti dell’albero del gelso risultano utilizzabili, dunque non solo i frutti ma anche la corteccia, le radici e le foglie.
Frutti: sono ricchi di proteine, tannini, vitamine A B C,contengono antiossidanti, zuccheri di buona qualità, pochi grassi vegetali; abbassano il colesterolo cattivo, ottimi collutori per gargarismi in caso di mal di denti e di gengive infiammate.
Foglie: in fusione sono efficissime contro il diabete.
Radici: grazie ai flavonoidi, l’estratto di radice è antinfiammatorio.
1   2
Castagno (Castanea sativa)

Albero maestoso, a rapida crescita, presenta un’ampia chioma. Molto longevo, può superare i 500 anni di vita. Con il passare degli anni, la corteccia si screpola longitudinalmente. Le foglie sono grandi, lunghi anche fino a 20-22 cm e larghi fino a 10 cm, di forma lanceolata, acuminata all’apice e seghettata nel margine, con denti acuti e regolrmente dislocati. I fiori sono unisessuali, presenti sulla stessa pianta. I fiori femminili sono isolati o riuniti in gruppi di 2-3. Il frutto è un achenio, comunemente chiamato castagna, di colore marrone, glabro e lucido all’esterno. Gli acheni sono racchiusi, in numero di 1-3, all’interno di un involucro spinoso, comunemente chiamato riccio.
Un alimento dalle tante proprietà e dai molteplici utilizzi in cucina:
- Cotte in apposite padelle forate, dette caldarroste,
- Bollite in acqua e sale,
- Utilizzate per la preparazioni di dolci e confetture (crema di castagne, farina di castagna)
Proprietà terapeutiche:
Foglie: Possedono un effetto sedativo, vengono usate come rimedio per la tosse e pertosse, molto utili per emorroidi esterne.
Frutti: contengono proteine e sali minerali, come calcio, fosforo, ferro e potassio. Sono un alimento ad alto valore energetico e sono un valido aiuto per recuperare le forze , dunque utili in convalescenza, in seguito a un’influenza. Regolarizza l’attività intestinale; combattono l’anemia; sono indicate in caso di celiachia, in quanto non contengono glutine; sono prive di colesterolo, quindi indicate per contastarlo.
Le bucce bolliti con l’acqua, danno intensi e duraturi riflessi ai capelli,ravvivano i colpi di sole. Le castagne sono molto popolari tra gli appassionati di salute perchè non contengono colesterolo e hanno poco grasso.
3   4

 

   
   

Opinioni dei clienti
I video


       Sulla Pianta   |   Piantamento e cura   |   Condizioni della spesa   |   Immagini della pianta   |   Su nostra azienda   |   Prezzi   |   Ordinazione